giovedì 25 febbraio 2016

99 giorni (Burying water #1) K.A. Tucker



Salve lettori!
Oggi vi parlo della nuova uscita di Newton Compton Editori, 99 giorni. L'autrice di questo libro e'  K.A.Tucker che probabilmente conoscerete per la serie "Dieci piccoli respiri" e con questo romanzo si è un po' discostata dal suo genere abituale.
Abilmente raccontata da due punti di vista diversi, sia in termini di narratori che in termini di tempo di ambientazione, vediamo svolgersi la vita di Alex e Jesse.
Da una parte leggiamo del ritorno alla vita di Alex, che dopo una brutale aggressione si ritrova in ospedale senza un minimo ricordo su di se' o sulla sua vita e deve riuscire a fare i conti con il fatto di non sapere niente sul suo passato e cercare di andare avanti con la sua vita completamente da sola.
Dall'altra conosciamo tutto sulla vita di Jesse, la sua passione per i motori e per Alex, la moglie di Viktor, un russo che ha fatto un accordo lavorativo con Jesse.
In un continuo cambio di scenari e situazioni  scopriremo la vera essenza di questi personaggi, le cui anime sono profondamente intrecciate e inseparabili.
Il supporto di altri importanti personaggi come Ginny, la vecchietta che offre un tetto a Aqua (Alex) e la famiglia di Jesse, che si è presa cura di lei in ospedale e durante le indagini danno a questo libro  tenerezza e speranza.
Mi sono piaciuti veramente molto i continui flashback nel racconto e la forza d'animo di questa ragazza che nonostante si ritrovi all'improvviso completamente da sola senza sapere neanche il suo nome, trova comunque la forza di andare avanti, di aiutare il prossimo e non lasciarsi abbattere dalle difficoltà.
Di sicuro questo e' diventato il mio libro preferito di K.A Tucker!


Trama: 

Abbandonata nella campagna dell’Oregon, dove la credono morta, una giovane donna sfida ogni previsione e sopravvive, ma quando si sveglia non ha alcuna idea di chi sia, o di cosa le sia successo. La donna si dà il nome di Acqua, per un piccolo tatuaggio che scopre sul suo corpo, il solo indizio di un passato che non ricorda. Accolta da Ginny Fitzgerald, una signora irascibile ma gentile che vive in una fattoria, Acqua comincia lentamente a ricostruire la propria vita. Ma mentre cerca di rimetterne insieme i frammenti, altre domande si fanno strada nella sua mente: chi è il vicino di casa che in silenzio lavora sotto il cofano della sua Barracuda? Perché Ginny non gli fa mettere piede nella sua proprietà? E perché Acqua sente di conoscerlo? Jesse Welles non sa quanto tempo ci vorrà prima che 
la memoria di Acqua riaffiori. Per il suo bene, Jesse spera che non accada mai. Per questo cerca di tenersi alla larga da lei. Perché avvicinarsi troppo potrebbe far riemergere cose che è meglio lasciare sepolte. Ma si sa, l’acqua trova sempre una strada per tornare in superficie…

Buona lettura!

Nessun commento:

Posta un commento