Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2015

In uscita: Il Dio della colpa. Michael Connelly

Cari lettori oggi vi presento l'ultima uscita di Michael Connelly, Il Dio della colpa. So che molti lo aspettavano con ansia, se  invece non ne avete ancora sentito parlare vi lascio la trama così potete incuriosirvi ;) 
Mickey Haller è un uomo complicato, con una vita complicata. Deve fare i conti con un passato di eccessi, con una figlia che non vuole più saperne di lui e, più prosaicamente, con le necessità quotidiane, tra cui quella di guadagnare quel tanto che basta a mandare avanti il suo studio.
È per questo che, quando riceve un messaggio sul cellulare mentre è in un’aula di tribunale, impegnato a difendere il suo cliente dall’accusa di aggressione, la sua attenzione viene immediatamente catturata. A mandarglielo è Lorna, la sua segretaria, e il testo è questo: «Chiamami subito. Si tratta di un 187». Il numero, che in California corrisponde al codice dell’omicidio, cattura immediatamente la sua attenzione. Occuparsi della difesa in un caso di omicidio significa guadagnare u…

Big Magic, Elizabeth Gilbert

Ero molto curiosa di questo libro, nonostante sapessi che è molto lontano dai libri che leggo di solito. E' un saggio, della scrittrice di "Mangia, prega, ama" Elizabeth Gilbert, molto particolare. 
Il tema principale infatti è la creatività, declinata in tutte le sue forme e dimensioni. Un libro che però non vuole essere un decalogo di cosa si deve/non si deve fare per essere creativi, avere successo o diventare famosi.  Come afferma la scrittrice in un passaggio  e' un libro che ha scritto principalmente per se stessa, non per gli altri, ma se ovviamente può essere di aiuto ad altre persone ben venga!
E' un libro che mi ha colpito molto, ha colpito il mio modo di pensare, mi ha fatto cambiare prospettiva sul mondo degli artisti e sul processo creativo dell'arte. 
Studiando "Economia per l'arte, la cultura e la comunicazione" ho sempre guardato a questo mondo con un occhio più critico e razionale,  e forse proprio per questo mi serviva questo …

Un indimenticabile disastro (beautiful redemption), Jamie McGuire

Buongiorno cari lettori! L'attesa e' finalmente finita e la storia di un altro dei fratelli Maddox e' arrivata in Italia. 
Dopo esserci appassionati alla tormentata storia di Abby e Travis nella trilogia "Uno splendido disastro" e aver conosciuto Trent e Cami in " Uno splendido sbaglio", adesso e' il momento di conoscere il fratello maggiore, Thomas. Per farlo, ci spostiamo a San Diego dove, a dispetto di ciò che crede la famiglia, Thomas occupa una posizione di rilievo nell'FBI e si trova ad avere tra le mani il caso dell'incendio in cui erano presenti anche Abby e Travis (Uno splendido disastro) e a doversi inventare un modo per tenere il fratellino fuori dalla prigione. Per riuscirci assume una delle interpreti migliori nel settore, Liis, agente appena trasferita da Chicago con alle spalle una storia d'amore disastrosa.  I due però prima che sul posto di lavoro si conosceranno una sera ad un bar in una serata  in cui penseranno solo …